Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina dell'informativa sui cookies.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookies.

banner quadrato memoriaLunedì 27 gennaio 2014 alle ore 20.30 la Mediateca presenta Giorno della memoria un dialogo e un reading a cura della Scuola di pace di Monte Sole e ITC Teatro di San Lazzaro. Ingresso libero.



memoria2014 img notiziaPerché una comunità decide di ricordare?
Come si decide cosa ricordare?
Chi prende questa decisione?
Quali sono le maniere più ”corrette” di ricordare?
E i modi di ricordare hanno delle conseguenze sul presente delle persone che ricordano?
Queste e altre domande sono al centro del dialogo condotto dagli operatori della Scuola di Pace di Monte Sole, aperto a tutti.

A seguire Ida Strizzi (ITC Teatro di San Lazzaro) legge pagine tratte da opere di Susan Sontag, Tzvetan Todorov, Primo Levi, Italo Calvino, Dane Zajc.
Musiche dal vivo eseguite da Marco Dalpane (fisarmonica)

Invece erano fatti della nostra stessa stoffa, erano esseri umani medi, mediamente intelligenti, mediamente malvagi, salvo eccezioni, non erano mostri, ma erano stati educati male.

Primo Levi, I sommersi e i salvati, 1986

scarica l'opuscolo