Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina dell'informativa sui cookies.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookies.

logo cineclub 2014 webIl martedì alle ore 21 appuntamento con Mediateca Cineclub, uno spazio dedicato ai film di oggi e di ieri, aperto alle esplorazioni fra generi e linguaggi diversi.





Un cinema di qualità alla portata di tutti, per rivedere i classici, scoprire vecchi e nuovi autori, esplorare la vitalità del cinema dei nostri giorni, sorprendersi di fronte alla modernità di titoli del passato e alla loro capacità di parlare del nostro presente.

Ogni martedì dal 5 al 26 febbraio 2019 ore 21:00
e venerdì 1 marzo ore 17:00 in occasione di "M'illumino di meno"


CINEMA e AMBIENTE

È sempre più attuale il problema delle minacce che mettono in pericolo l’ambiente, dal riscaldamento globale ai rifiuti tossici.
I film di questa rassegna da un lato denunciano i modi in cui l’uomo continua a devastare la natura che lo circonda, dall’altro propongono stili di vita alternativi e sostenibili, alla ricerca di una rinnovata armonia con la natura.

> martedì 5 febbraio: Biùtiful cauntri - un film di Esmeralda Calabria, Andrea D'Ambrosio, Peppe Ruggiero. Documentario, durata 83 min. - Italia 2007

> martedì
12 febbraio: Per conoscere il titolo del film in programma è necessario iscriversi alla newsletter della Mediateca

> martedì
19 febbraio: Per conoscere il titolo del film in programma è necessario iscriversi alla newsletter della Mediateca

> martedì
26 febbraio: Per amore dell'acqua. Flow - un film di Irena Salina. Documentario, durata 93 min. - USA 2008

> venerdì 1 marzo alle ore 17:00 in occasione di "M'illumino di meno" : Per conoscere il titolo del film in programma è necessario iscriversi alla newsletter della Mediateca


Le proiezioni saranno introdotte da Elisa Mandelli, curatrice della rassegna.

L'ingresso alle proiezioni è gratuito.

Per conoscere i titoli dei film in programma è necessario iscriversi alla newsletter della Mediateca